attenuate

(redirected from attenuare)
Also found in: Dictionary, Thesaurus, Legal, Encyclopedia.

at·ten·u·ate

(ă-ten'yū-āt),
To dilute, thin, reduce, weaken, diminish.
[L. at-tenuo, pp. -tenuatus, to make thin or weak, fr. tenuis, thin]

attenuate

(ə-tĕn′yo͞o-āt′)
v. attenu·ated, attenu·ating, attenu·ates
v.tr.
1. To reduce in force, value, amount, or degree; weaken: Medicine attenuated the fever's effect.
2. To lessen the density of; rarefy.
3. Biology To make (bacteria or viruses) less virulent.
4. Electronics To reduce (the amplitude of an electrical signal) with little or no distortion.
v.intr.
To become thin, weak, or fine.
adj. (-yo͞o-ĭt)
1. Reduced or weakened, as in strength, value, or virulence.
2. Botany Gradually tapering to a slender point.

at·ten′u·a′tion n.

at·ten·u·ate

(ă-ten'yū-āt)
To dilute, thin, reduce, weaken, diminish.
[L. at-tenuo, pp. -tenuatus, to make thin or weak, fr. tenuis, thin]

attenuate

(of a leaf or plant structure) gradually tapering to a long slender point.
References in periodicals archive ?
Gli sperimentalismi artistici--evidenziati dalle avanguardie nella pittura e nella scultura -- sembrano sintonizzarsi con la <<linea>> estetica impressa ai prodotti in serie nell'intento peraltro di attenuare o addirittura vanificare l'insofferenza e il disagio tradizionalmente responsabili delle ricorrenti <<rivoluzioni culturali>>.
Gli sperimentalismi artistici--evidenziati dalle avanguardie nella pittura e nella scultura--sembrano sintonizzarsi con la <<linea>> estetica impressa ai prodotti in serie nell'intento peraltro di attenuare o addirittura vanificare l'insofferenza e il disagio tradizionalmente responsabili delle ricorrenti <<rivoluzioni culturali>>.
Dante, pero, non si limita ad attenuare l'aura diabolica dei morbo; nella stanza di E' m'incresce di me, nella quale racconta la folgorazione infantile, presenta la crisi subita nei primi mesi di vita come il segno di esser stato destinato fin dalla nascita a un amore esclusivo, un segno tangibile, impresso sul suo corpo, di una predestinazione decretata da una potenza superiore.
Dopo il 1945 la produzione dialettale sembra essere la piu ricca sia dal punto di vista quantitativo sia da quello qualitativo, sebbene si possa notare una spiccata tendenza ad attenuare le peculiarita dialettali piu strette ricorrendo ora alla stereotipizzazione ora all'alterazione espressiva.
Questa ha qualcosa da dire sul formato e sulla forma: data la mole straordinaria di recensioni la direzione impone del limiti, e, data l'indipendenza del recensore, interviene soltanto per attenuare eventuali trasgressioni di decoro al livello linguistico e anche al livello di giudizio.
Il romanzo fa emergere la nuda realta mascherata dalla finzione, "di te finzione mi cingo," che riesce da un lato ad attenuare il dolore di un'esistenza, e dall'altro si rende artefice estremo dello smascheramento del falso di cui si compone la realta.
Sara sufficiente puntualizzare che l'Indice del 1564 si pose come significativa parentesi, dai riverberi non secondari anche nel futuro, della momentanea prevalenza della congregazione dell'Indice per attenuare il potere del sant'Uffizio e dell'Inquisizione.
L'organizzazione cosi precisa del testo--catalogo appunto, cioe lista costruita come effetto di una scelta che magnifica il particolare senza rinunciare all'apparenza o illusione d'ordine e d'insieme, scoperta o realizzazione di un ritmo narrativo (4)--svolge la duplice funzione di garantire il ricordo raccontando la storia di un'infanzia in una citta di provincia (Caracci 45) e, come si e detto, di attenuare il dolore del trascorrere della vita.