vallate

(redirected from Vallata)
Also found in: Dictionary, Wikipedia.

vallate

 [val´āt]
having a wall or rim; cup-shaped.
Miller-Keane Encyclopedia and Dictionary of Medicine, Nursing, and Allied Health, Seventh Edition. © 2003 by Saunders, an imprint of Elsevier, Inc. All rights reserved.

val·late

(val'āt),
Bordered with an elevation, as a cupped structure; denoting especially certain lingual papillae.
See also: circumvallate.
[L. vallo, pp. -atus, to surround with, fr. vallum, a rampart]
Farlex Partner Medical Dictionary © Farlex 2012

val·late

(val'āt)
Bordered with an elevation, as a cupped structure; denoting especially certain lingual papillae.
See also: circumvallate
[L. vallo, pp. -atus, to surround with, fr. vallum, a rampart]
Medical Dictionary for the Health Professions and Nursing © Farlex 2012

vallate

Surrounded by a rimmed depression.
Collins Dictionary of Medicine © Robert M. Youngson 2004, 2005
References in periodicals archive ?
Analisis taxonomico de Perinereis gualpensis Jeldes y Perinereis vallata Grube (Annelida, Polychaeta) en el estuario del Rio Lingue, Chile.
El itinerario partiria de la via que comunicaba Asturica Augusta con Tarraco, desde la mansio de Vallata, remontando el valle del Orbigo hasta la comarca de Babia (Rodriguez, 1970: 438; Rabanal y Gonzalez, 1995: 241-242), desde donde se acometeria la ascension final al puerto de La Mesa.
Tradizione migratoria, lavoro e communita in una vallata alpina (Milano 1990); Gabaccia, Militants and Migrants, ch 3; her "In the Shadows of the Periphery: Italian Women in the Nineteenth Century," in Jean Quataert and Marilyn Boxer, eds., Connecting Spheres; Women in the Western World, 1500 to the Present (New York 1987).
The vallata papillae had surrounding thick annular fold and our findings are similar to the literature in cow (Chamorro et al.), Jamunapari goat (Emura et al., 2011) and wild pig (Ates et al.).
Freud vi individua la malia e l'orrore provocati dalla castrazione femminile, come pure la potenza genitale della madre, vallata originaria degli uomini.
Quattro mesi piu tardi, appuntamento per me terrificante, seppi per esteso cosa pensava del mio lavoro (di cui mi aveva peraltro fatto pervenire da una comune conoscente un giudizio lusinghiero) quando nella mia Vallata mi presento AI tragol jert e, farto viepiu inibitorio, di fronte a una grande folla.
(21) Boine ci descrive una campagna, quella alle spalle di Porto Maurizio, nella riviera di ponente, in cui la tradizionale coltura dell'ulivo sta rapidamente scomparendo: "I frantoi in vallata non lavorano piu, sono chiusi in gran parte" (604).
E, a proposito di Mark Twain, scrive ancora: "La creazione di un suo linguaggio, originalissimo nella tradizione linguistica dell'America, nutrito dei vari dialetti della vallata del fiume" (1934; vedi 1978: 30-31).
Questi sono visti per come sono vissuti dalla protagonista, appunto Maria Zef, una giovane la quale, come la vallata in cui si svolge la tragedia, non puo avere fede in un aiuto dall'esterno, rivelando in pieno specialmente l'influenza dei personaggi deleddiani.