Calori

(redirected from Calore)
Also found in: Wikipedia.

Ca·lo·ri

(kah-lō'rē),
Luigi, Italian anatomist, 1807-1896. See: Calori bursa.
References in periodicals archive ?
[16] HARAGUCHI, M.; GORNIAK, S.L.; CALORE, E.E.; CAVALIERE, M.J.; RASPANTINI, P.C.F.; CALORE, N.M.; DAGLI, M.L.Z.
Coce 'u sole e l'aria coce in miezz'a terra ciarrustimmo, cu' calore ca sentimmo nun potemmo rifiata..."".
The captain then announced we should divert to Bangkok," said Francesco Calore, Etihad Airways crew member, Newsweek(https://www.newsweek.com/baby-dead-airplane-lavatory-indonesia-773248) reported.
Pitching in, the 82nd Airborne men helped the 45th Division line hold at the junction of the Sele River and its southern tributary, the Calore River.
The walls are decorated with framed art done by students at Southside Elementary, where the two children of Pazzo owners chef Michael and Victoria Calore spend their days.
a cordis calore genitum ex parte sanguinis tenuissima, diffusum inde per universum corpus" (Platonic Theology 7.6.1).
Altre modalita di stimolazione neuromuscolare hanno come obiettivo principale di innescare contrazioni muscolari in loco o iperemia con produzione di calore, in seguito all'attivazione nervosa intramuscolare sfruttando impulsi mono frequenziali generalmente forniti da uno o piU dispositivi posizionati in prossimita dei settori che si vogliono stimolare (4).
Calore, "SkyFACT: high-dimensional modeling of gamma-ray emission with adaptive templates and penalized likelihoods," Journal of Cosmology and Astroparticle Physics, vol.
"[I]l temperament calido, o frigido per se stesso non varia la qualita della voce, ma solamente accidentalmente l'altera in quanto il calore dissecca, o dilate la Laryngie; il temperamento moderato della Laryngie forma la voce Sonora, dolce, amena, blanda, liquida, limpida, e placida; cosi anche conforme il meato, e foro della Laryngie, tale e la variatione della voce, poiche la forma ovata fa la voce equabile, e canora; la forma varia fa la voce varie; se amplo, la voce e grave; se angusto, acuta...