propositus

(redirected from propositi)
Also found in: Dictionary, Thesaurus, Legal, Encyclopedia.

pro·pos·i·tus

, pl.

pro·po·si·ti

(prō-poz'i-tŭs, -tī),
1. Proband, usually referring to the first index case to be ascertained. Compare: consultand.
2. A premise; an argument.
[L. fr. propono, pp. -positus, to lay out, propound]

propositus

/pro·pos·i·tus/ (pro-poz´ĭ-tus) pl. propo´siti   [L.] proband; often specifically the first proband to be ascertained.

propositus

(prō-pŏz′ĭ-təs)
n. pl. proposi·ti (-tī′)
1. Law The person who is the subject of a question or action.
2. A person to whom descendants are commonly related.

propositus

[prōpoz′itəs]
Etymology: L, proponere, to place forward
a person from whom a genealogical lineage is traced, as is done to discover the pattern of inheritance of a familial disease or a physical trait. Also called proband.

pro·pos·i·tus

, pl. propositi (prō-poz'i-tŭs, -tī)
1. Proband distinguished by sex.
2. A premise; an argument.
[L. fr. propono, pp. -positus, to lay out, propound]

pro·pos·i·tus

, pl. propositi (prō-poz'i-tŭs, -tī)
1. Proband, usually referring to the first index case to be ascertained.
2. A premise; an argument.
[L. fr. propono, pp. -positus, to lay out, propound]

propositus

pl. propositi [L.] the original animal presenting a disease or disorder which serves as the basis for a hereditary or genetic study; called also proband.
References in periodicals archive ?
Il Maligno, che nel Medioevo svolge un'opera di dissuasione cosi avvincente da essere continuamente assimilato all'incubo di Dio, nella societa contemporanea si palesa mitigato nei suoi propositi e soprattutto effigiato in modo improprio o approssimato.
Lo studio delle patologie della persona nel tunnel dell'intimita e come insidiato da una vis destruens, che precorre, com'e in Ernesto Sabato, l'ambigua condizione dell'homo technologicus, del Signore degli artefatti, privo di aspettative e annichilato dai propositi e dalle aspettative del passato.
Within the peasants' Weltanschauung, erotic desire is perceived as an irresistible natural drive, to which nobody can oppose resistance: "Se un uomo e una donna si trovano insieme al riparo e senza testimoni, nulla puo impedire che essi si abbraccino, ne propositi contrari, ne castita, ne alcun'altra difficolta puo vietarlo" (87).
Perfino in Amore e ginnastica il direttore scolastico della scuola dove insegna la maestra Pedani mortifica i propositi matrimoniali del segretario Celzani, ricordandogli che le maestre dovrebbero essere lasciate alla loro missione "come le monache.
Nel dialogo astronomico La cena de le Ceneri il testo descrive ad esempio un incontro tra personaggi che interagiscono vivacemente, ora collaborando alla discussione e ora affrontandosi agguerritamente; un dialogo, precisa Bruno, dove "si riferiscono l'occasioni, i moti, i passaggi, i rancontri, i gesti, gli affetti, i discorsi, le proposte, le risposte, i propositi et i spropositi" (14), il che 6 qualcosa di piu e di ben diverso da una semplice esposizione di sapere.
Se si guarda anche ad opere giovanili poi rifiutate si scorge come certe posizioni di stampo alfieriano filtrate proprio dalla lettura attenta dell'Ortis denotino il disagio intellettuale di chi non solo percepisce la distanza fra ideale e reale come il proprio centro estetico (si pensi al famoso "sentir e meditar" proclamato nell'Imbonati), ma di chi osserva impotente un mondo rovesciato, rimasto tale anche e soprattutto a causa dei vani propositi libertari scaturiti dalla Rivoluzione.
Aquinas divided anger into three types: fel (wrath--anger that is quickly aroused), mania (ill-will--enduring anger) and furor, stating that furor "utrumque importet, et velocitatem ad irascendum et firmitatem propositi ad puniendum" 'may imply both quickness to anger and a firm intention to obtain revenge' (Summa 1a2ae.
Quali che fossero i propositi iniziali, Scroffa, da vero artista, costrui in realta, coi versi attribuiti al suo Fidenzio Glottocrisio, un personaggio piu patetico che ridicolo, e, nella sua ingenuita, accattivante.